Comunicato ufficiale

Penso che non ci sia bisogno di ulteriori chiarimenti riguardo alle ultime decisioni prese dal governo in merito alla pratica delle attività sportive, ma con questo comunicato vorrei esprimere la mia amarezza e delusione per questa nuova interruzione. Credo che questa sia l’ennesima ferita inferta alle generazioni più giovani in questa Italia già preoccupata e in sofferenza. Negare ai ragazzi la possibilità di fare sport, di incontrarsi, di andare al cinema o a teatro e ritornare alla didattica a distanza per quelli un poco più grandi è un ulteriore granello di sabbia inserito in un ingranaggio che non gira nel migliore dei modi. Ma non è questo il momento e neppure il luogo per esprimere le mie personali opinioni, ma sono qui a dirvi di portare pazienza e di mantenere l’umore alto perché anche questo mese passerà e noi saremo pronti ad accogliervi in palestra con rinnovato entusiasmo e passione.

Come già anticipato, desidero anche rassicurarvi in merito alla quota annuale: la prima rata rimane invariata, utile per risolvere il problema credito/debito legato alla scorsa stagione, la seconda sarà completamente rimodulata in base all’effettiva ripresa delle attività.

Vi lascio con un pensiero ironico: “In passato dire che una persona era positiva era un bellissimo complimento, ora è diventato qualcosa di cui preoccuparsi”.

Giampaolo Magnani

Presidente A.S.D. Cestistica Argenta

Le attività della Cestistica sono sospese fino al 24 novembre.